Sintomi di allergia al glucosio

Panoramica

Poiché il corpo umano dipende dalla sintesi di glucosio per l’energia cellulare, le allergie di mais probabilmente producono i sintomi di un’allergia del glucosio percepita. Secondo gli Istituti Nazionali di Salute, la maggior parte degli zuccheri commerciali – le forme di glucosio – sono derivate dal mais. I pazienti sensibilizzati subiranno reazioni allergiche dopo l’ingestione dei composti del glucosio in sciroppo di mais, amido di mais e forma di mais più altamente trasformata. Gli individui che ricevono sintomi di allergia dagli ingredienti di glucosio negli alimenti probabilmente li ricaveranno dal destrosio, dal fruttosio e da altri tipi di prodotti di mais.

Sintomi infiammatori

Reazioni allergiche a mais, soluzioni endovenose per glucosio e addirittura per la cura della pelle possono iniziare immediatamente gli stessi sintomi, a partire da prurito nel punto di contatto. Il NIH osserva che mangiare alimenti di mais può indurre prurito o formicolio in bocca. Questo può essere seguito da un gonfiore che coinvolge le labbra, la fodera della bocca, della lingua e della gola. Questi sintomi di allergia possono quindi espandersi per includere l’area del viso o dell’occhio. Un sapone, un deodorante o un estetico che contiene composti di mais, a volte utilizzati come coloranti, aromi o conservanti, causerà sintomi in cui tocca la pelle. L’ingestione di glucosio derivato dal mais oralmente o attraverso la pelle può produrre un eruzione cutanea o un alveari ovunque sul corpo.

Dolore

Il tessuto gonfio può diventare tenera e le eruzioni cutanee dolorose al tatto. Gli esperti riferiscono che l’infiammazione da parte degli histamine rilasciati durante una reazione allergica può anche causare mal di testa o attacchi di emicrania. Questi sintomi di allergia possono rimanere indietro dopo che i problemi digestivi sono andati.

Sintomi respiratori

In alcune persone che sperimentano l’infiammazione acuta da allergie di mais, si verificano problemi respiratori. Irritazione da prurito e gonfiore in bocca e nella gola può bloccare le vie respiratorie. Il Centro medico dell’Università del Maryland (UM) riferisce che la tenuta della gola può causare problemi di deglutizione o di abbastanza aria nei polmoni. Una mancanza di respiro o un respiro affannoso può indicare lo sviluppo di una condizione di emergenza.

Anafilassi

Quando i cambiamenti cardiovascolari accompagnano questi disturbi respiratori, il tipo più grave di reazione allergica, anafilassi, è iniziato. L’aiuto medico deve essere richiesto chiamando 911, consiglia l’NIH. Come la pressione sanguigna scende, i sintomi di allergia che includono un impulso irregolare e svenimenti possono essere seguiti da arresto cardiaco e respiratorio.

Entro un’ora o due dopo aver mangiato un cibo o una medicina irritante, le allergie di mais disturberanno il sistema digestivo. Il centro medico UM comprende sensazioni di nausea, dolore allo stomaco e crampi tra sintomi comuni. I pazienti possono anche avere gravi vomito o diarrea improvvisa finché gli allergeni del glucosio non sono passati dal corpo.

Sintomi digestivi