Rimedi casalinghi veloci per acne cisti acne

Sauna facciale

L’acne cistica è una delle forme più gravi di acne. Va oltre i semplici brufoli e punti neri perché è un’infezione effettiva della ghiandola sebacea. Può impiegare settimane, anche mesi per guarire, e di solito porta a cicatrici. Fortunatamente, ci sono alcuni rimedi domestici che promuovono la guarigione e trattare l’acne cistica.

Bicarbonato di sodio

Il vapore del tuo viso incoraggia la pulizia profonda e il drenaggio dell’acne cistica. Apre i pori e aiuta a eliminare la sporcizia e la macchia sotto la superficie della pelle. Questo può essere fatto con una sauna professionale facciale o è possibile utilizzare una ciotola di acqua calda. Togliere un asciugamano sopra la testa e appoggiare il viso sopra la ciotola. Fai questo almeno 10 minuti al giorno, tre giorni alla settimana.

Olio dell’albero del tè

Applicare la soda di cottura topically per aiutare a trattare l’acne cistica. Creare una pasta mescolando parti uguali di acqua e bicarbonato di sodio. Applicare alle zone colpite due volte al giorno dopo aver lavato il viso. Lasciate riposare per 20 minuti, quindi sciacquare. Questa preparazione aiuta a uccidere i batteri, assorbire l’olio in eccesso e esfoliare la pelle.

Dentifricio

L’estratto di olio di tea tree è noto per le proprietà anti-fungine, batteriche e virali. Mescolare 1 pezzo di olio di tea tree con 9 parti di acqua per la vostra soluzione acne cistica. Applicare direttamente alle macchie dell’acne dopo aver lavato il viso due volte al giorno. Se si ha una pelle molto sensibile, l’olio può essere diluito con più acqua.

Argilla naturale

Dentifricio può contribuire a ridurre l’aspetto di brufoli acne gonfie. Applicare direttamente alle cisti e lasciare la notte. Assicurarsi di utilizzare pasta e non dentifricio per gel.

Applicare una maschera di argilla naturale del 100% al tuo viso una volta alla settimana. Disegna impurità alla superficie della pelle permettendo all’acne di venire in testa. Questo accelera il tempo di guarigione e può ridurre la possibilità di cicatrici. Applicare l’argilla alla pelle, lasciarla asciugare completamente, quindi sciacquare.

Secondo la Mayo Clinic, è possibile controllare l’acne utilizzando semplici metodi di auto-cura. Questi includono evitare i capelli grassi ei prodotti della pelle, rimanere fuori dal sole, non appoggiare le mani sul viso, non irritare la pelle con detergenti abrasivi e non raccogliere le tue imperfezioni. Se la vostra acne è grave e i metodi domestici non bastano, vedere il tuo dermatologo per rimedi più aggressivi.

Suggerimenti generali