Esercizi per sanguinare i muscoli del viso

Panoramica

Esercita qualsiasi muscolo e risponderà rassodante e tonificante. Il muscolo della gamba risponde allo stesso modo in cui un muscolo facciale risponde all’esercizio fisico. I muscoli del viso possono beneficiare di esercizi tonificanti. Esercizi facciali possono essere eseguiti al mattino e alla sera come parte della vostra normale routine. Questi esercizi inoltre aumentano la circolazione e il flusso di sangue verso il viso, che produce un bagliore sano e rosa.

Esercizio della bocca

L’area intorno alla bocca perde il tono, provocando sagging intorno ai jowls. Gli angoli della bocca nel corso del tempo tendono ad abbassarsi verso il basso. Il California Dental Specialty Group ha creato un esercizio facciale per aiutare a rafforzare il movimento del viso e il tono muscolare. Questo è un esercizio sorridente. Si fermerà e tonifica l’area intorno alla bocca e ti dà un maggiore controllo sul tuo sorriso: Questo esercizio dovrebbe essere fatto davanti a uno specchio. Inizia rilassando i muscoli del viso. Lentamente sorridere allungando lateralmente gli angoli della bocca. Tenere le labbra insieme e tenere per 10 secondi. Successivamente, il sorriso più ampio esponendo i bordi dei denti, tenere per 10 secondi. Sorride più in largo, aumentando la tensione muscolare e esponendo i denti superiori. Assicurarsi di mantenere la zona dell’occhio rilassata. Tenere premuto per 10 secondi. Infine, sorride il più ampia possibile utilizzando tensioni laterali e esponendo tutti i denti superiori senza mostrare le gengive. A questo punto dovreste sentire un leggero bruciore nei muscoli della guancia. Tenere per 10 secondi e rilassarsi, la seconda metà di questo esercizio utilizza le dita indice per una resistenza delicata. Sorriso largo e posizionare le dita di indice agli angoli della bocca. Inizia a rilassare il tuo sorriso, ma mantenga la resistenza negli angoli della bocca e tieni premuto per 10 secondi. Cercate di chiudere la bocca mantenendo la resistenza, tenere per 10 secondi e rilassarsi. Ripetere questo esercizio 5 volte.

Area degli occhi

La pelle delicata intorno agli occhi può cominciare a perdere il tono, causando palpebre sospese e sagging intorno agli angoli degli occhi. Per stringere l’area degli occhi, prova questo esercizio di yoga da Annelise Hagen, autore di “The Yoga Face”, che insegna yoga facciale a New York City: seduti con la schiena dritta e sorridere. Posiziona le dita di indice sugli angoli degli occhi dove formano i piedi dei corvi. Poi, mantenendo la resistenza con le dita, impulsi i tuoi coperchi inferiori contro la resistenza. Fai questo contravvivendo il muscolo nel coperchio inferiore, cercando di chiudere l’occhio. Spostare il coperchio inferiore per quanto possibile senza chiudere l’occhio, rilassarsi e ripetere. Non muovere nessun altro muscolo facciale. Fai 3 serie di 20 ripetizioni.

Zona della mascella e del collo

Fai il seguente esercizio per fermare la zona del collo e della mascella. Questo esercizio, che è stato sviluppato da Jack Lalanne, può essere fatto durante la seduta a una scrivania. Seduti con la spina eretta e il viso rilassato. Inclinate la testa e guardate il soffitto. Inizia a spostare la mascella su e giù in masticatori. Continuare questo per 20 secondi e poi rilassarsi. Fai questo più volte durante il giorno e noterai i muscoli appena sotto il mento, sternohyoid, i muscoli della mascella, o masseter, tonificante e rassodante.