Esercizi di simmetria facciale

Panoramica

La simmetria del viso, o avere un aspetto equilibrato al tuo volto, spesso ha l’effetto di rendere una persona simile emotivamente equilibrata e felice. Quando un lato del tuo viso è notevolmente più piccolo dell’altro, potresti scoprire che i muscoli del tuo viso sono più deboli su quella parte. È possibile correggere questo problema eseguendo una serie di esercizi facciali che sono progettati per aiutare a bilanciare i muscoli del viso. I muscoli facciali deboli da un lato possono essere sintomi di una condizione medica più grave, per cui potresti voler parlare con il medico se stai soffrendo di uno squilibrio viso.

Stretch del viso

Usa i muscoli sotto il labbro superiore per tirarla verso il basso sul labbro inferiore, allungando il viso per quanto possibile esaminando. Quando hai fatto il tuo viso il più a lungo possibile si dovrebbe sorridere il più ampiamente possibile, secondo la pagina di esercizi facciali a SelfGrowth.com. Il sito suggerisce di ripetere questo esercizio 18 volte e nota che oltre a contribuire a bilanciare i muscoli del viso, il tratto aiuta a rigenerare la pelle.

Wink parziale

Secondo ShapeYourFace.com questo esercizio aiuta a equilibrare i muscoli delle tue guance e degli occhi inferiori. Viene eseguito parzialmente ammiccando un occhio alla volta e tenendolo per un secondo. Eseguire questo esercizio 50 volte su ogni lato e poi utilizzare le dita di entrambe le mani per spingere nella pelle intorno ai tuoi templi e tirarli leggermente. Tenere questa posizione e, contemporaneamente, chiudere gli occhi il più stretto possibile. Il sito suggerisce di eseguire 20 ripetizioni di questo esercizio.

Esercizio di tonificazione della guancia

Se una guancia è più piccola dell’altro, può essere uno squilibrio notevole, ma ci sono esercizi che possono aiutare a ridurre al minimo il problema. Usa tre dita di entrambe le mani per premere sulle tue guance e spingerle verso la mascella. Contemporaneamente usi i muscoli delle vostre guance per applicare la resistenza alla tensione posta dalle dita sorridendo il più difficile possibile. Assicurarsi di tenere la testa stazionaria durante l’esercizio, secondo la pagina di salute del viso a FitnessHealthZone.com.