Esempi di efficaci capacità di comunicazione

Panoramica

La comunicazione è una parte essenziale della vita quotidiana. Le persone comunicano tra loro per condividere idee, esprimere pensieri e sentimenti e risolvere i problemi. Gli errori si verificano quando un messaggio comunicato non viene dato o ricevuto come era stato previsto. Puoi aumentare la tua capacità di comunicare efficacemente sviluppando competenze di comunicazione verbale e non verbale.

Comunicazione non verbale

La comunicazione non verbale è anche conosciuta come linguaggio del corpo. La comunicazione non verbale mostra agli altri che sei pronto a comunicare efficacemente quando mantieni il contatto visivo, tieniti attentamente e posiziona il tuo corpo per affrontare la persona che sta parlando. Piegando le braccia sul petto, stringendo i pugni e guardando verso il basso significa che sei protetto e di conseguenza può ostacolare la comunicazione.

Essere apertamente

Facilitare una comunicazione efficace mantenendo una “mente aperta”. Evitate di giudicare o esprimere critiche sui messaggi comunicati. Non è necessario concordare interamente con i pensieri e le opinioni di altri, ma è importante rispettarli. Dimostrare l’empatia cercando di capire la situazione dalla prospettiva di un’altra persona.

Ascolto attivo

L’ascolto attivo consente di aumentare la comprensione dei pensieri e dei sentimenti di un’altra persona. Per dimostrare questa abilità di comunicazione, mostri che ascolti concentrandosi con attenzione sulla persona che parla, annuisci la testa e fai indicazioni verbali d’accordo come “uh-huh”. Non interrompere quando qualcun altro parla, questo può disturbare il flusso Della conversazione e può causare una lotta di potere.

Riflessione

Validare i pensieri e le sensazioni della persona che parla riflettendo indietro ciò che ha comunicato. Questo può essere compiuto riassumendo l’idea principale del messaggio dell’altoparlante. Ad esempio, “Ti sembra di aver provato diverse opzioni e non sono sicuro di quale passo da intraprendere”. Questa abilità di comunicazione aiuta l’altoparlante a sentirsi come lei è intesa e gli dà l’opportunità di chiarire e aggiungere ulteriori dettagli se necessario.

Un’istruzione “io” è una componente della comunicazione assertiva che consente ad un individuo di assumersi la responsabilità per i suoi pensieri e le proprie emozioni. Questa abilità di comunicazione scoraggia l’altoparlante di mettere la colpa su una persona o un evento esterni. Un articolo sulla comunicazione efficace pubblicato dall’Università di Main dà l’esempio “sai che non è giusto” e la sostituisce con “lo vedo diversamente da quello che fai.

Dichiarazioni “io”

Compromesso

La comunicazione efficace è una componente necessaria del compromesso. Quando esiste un problema, entrambi gli individui devono lavorare in modo collaborativo per formulare un elenco di potenziali soluzioni e scambi che accettano. Ad esempio, un bambino chiede al genitore se può andare fuori in una notte di scuola con gli amici anche se non ha completato i compiti. Il genitore e il bambino compromettono che il bambino può uscire, ma il genitore lo prenderà in un momento designato in modo da poter completare i compiti prima di andare a dormire.