Effetti di salute del ferro nell’acqua potabile

Panoramica

L’acqua pura non ha sapore, ma l’acqua è un solvente naturale. La maggior parte dei minerali provenienti dalle acque sotterranee, compreso il ferro, sarà assorbito dall’acqua. Grandi quantità di ferro in acqua potabile possono dargli un gusto metallico spiacevole. Il ferro è un elemento essenziale nell’alimentazione umana, e gli effetti sulla salute del ferro nell’acqua potabile possono includere la repressione della stanchezza e dell’anemia.

Ferro in acqua potabile

La cosa che noterai di più da acqua alta in ferro è che l’acqua può gustarsi metallica. L’acqua può essere scolorita e sembra brunastro e può anche contenere sedimenti. Il ferro lascerà macchie di ruggine rosse o arancione nel lavandino, nella toilette e nella vasca o nella doccia. Può accumulare nel tuo lavastoviglie e scolorire piatti in ceramica. Può anche entrare nel riscaldatore dell’acqua e può entrare nell’apparecchio per la biancheria e causare macchie sugli abiti. L’EPA avverte che, sebbene il ferro in acqua potabile sia sicuro da ingerire, i sedimenti di ferro possono contenere impurità in traccia o batteri portuali che possono essere dannosi. I batteri di ferro sono organismi presenti in natura che possono sciogliere ferro e altri minerali. Questi batteri formano anche una melma marrone che può accumulare in tubi d’acqua. I batteri di ferro sono comunemente problematici nei pozzi, dove l’acqua non è stata clorata.

Ruolo del ferro nella nutrizione umana

Il ferro è necessario per la tua salute. Il ruolo più noto che il ferro svolge nell’alimentazione umana è nella formazione dell’emoglobina proteica, che trasporta l’ossigeno a tutte le cellule del corpo. Il ferro viene utilizzato anche nel metabolismo cellulare e si trova in molti degli enzimi del corpo. I bassi depositi di ferro nel corpo possono portare a carenza di ferro, anemia e fatica e possono renderli più suscettibili alle infezioni. Alcuni segmenti della popolazione sono più a rischio di altri per la carenza di ferro. In particolare, le donne, i bambini, gli anziani ei non-caucasici hanno maggiori probabilità di essere carenti di ferro rispetto agli uomini, anche se chiunque può avere carenza di ferro. È possibile che l’acqua potabile contenuta in ferro possa essere utile, Aggiunge piccole quantità di ferro alla vostra dieta. Tuttavia, mentre l’acqua potabile contenente ferro può contribuire a mediare i sintomi di carenza di ferro, non dovresti dipendere esclusivamente dal ferro nella tua acqua potabile come l’unica fonte di ferro nella tua dieta.

Effetti sulla salute del sovraccarico del ferro

È possibile che tu abbia troppo ferro nella tua dieta, ma ingerendo troppo il ferro attraverso l’acqua potabile non è associato ad effetti negativi per la salute. Tuttavia, mentre consumando cronicamente grandi quantità di ferro può condurre ad una condizione nota come sovraccarico di ferro, questa condizione è di solito il risultato di una mutazione del gene che affligge circa un milione di persone negli Stati Uniti. Non trattato, il sovraccarico di ferro può portare ad emocromatosi, una grave malattia che può danneggiare gli organi del corpo. I primi sintomi includono la stanchezza, la perdita di peso e il dolore alle articolazioni, ma se l’emocromatosi non viene trattato può portare a malattie cardiache, problemi al fegato e diabete. Un test del sangue può identificare il sovraccarico del ferro.