Cibi e snack alti in potassio

Panoramica

Il corpo ha bisogno di potassio, un elemento che svolge un ruolo nella regolazione del metabolismo e mantenendo in equilibrio gli acidi e le basi nel corpo. Deve essere presente per metabolizzare proteine ​​e carboidrati, aiuta nelle contrazioni muscolari e regola l’attività elettrica del cuore. Troppo piccolo potassio può venire da alcune malattie, troppo consumo di sale o come effetto collaterale di farmaci e può portare a vari problemi di salute. La buona notizia è che ci sono molti cibi e snack alti nel potassio.

Frutta e verdura

Per aiutare a soddisfare le esigenze quotidiane di potassio, è importante mangiare una varietà di cibi, tra cui molti frutti e verdure. Buone fonti includono banane, avocado, spinaci, cantalupo, pomodori, pompelmo, arance, albicocche secche, prugne e succhi di prugna, meloni di melata e patate. Dal momento che il potassio è alto in molti alimenti, dovrebbe essere facile ottenere abbastanza attraverso la dieta, afferma l’Università di Maryland Medical Center., I supplementi devono essere presi solo sotto un consiglio medico e la supervisione. Essenziale quanto il potassio è al corpo, troppo può causare una serie di problemi di salute.

Mandorle e semi di girasole

Le raccomandazioni quotidiane di potassio per i bambini fino a 1 anno sono tra 400 e 700 milligrammi, i bambini di età 1-19 necessitano di 1.000 a 4.500 mg e gli adulti dovrebbero consumare circa 4.700, afferma l’informazione Micronutrient Information Center di Linus Pauling Institute. Queste sono solo linee guida generali, e un medico o un dietista registrato può determinare le necessità quotidiane quotidiane in base all’età, al sesso e alla salute generale generale: per contribuire a soddisfare queste esigenze insieme a frutta e verdura, aiuta a spuntare mandorle e semi di girasole Hanno circa 200 a 240 mg per servazione. Il melasso può essere aggiunto agli alimenti o al tè, poiché un cucchiaino da tè ha quasi 300 mg.

Pesce e fagioli

Molti americani non consumano abbastanza potassio, che possono causare problemi con la pressione sanguigna, avverte l’American Dietetic Association. Mangiare troppo sale può causare un aumento della pressione sanguigna. Tuttavia, mangiare abbastanza potassio può equilibrare questo e portare i numeri di pressione sanguigna. In media gli adulti maschi consumano solo circa 3.200 milligrammi al giorno e femmine solo 2400 milligrammi al giorno. Per aumentare l’assunzione di potassio, provate ad aggiungere alimenti come il merluzzo e l’halibut nella dieta, così come fagioli bianchi e fagioli.

Prodotti lattiero-caseari e soia

Molti prodotti lattiero-caseari contengono anche potassio. Yogurt a basso contenuto di grassi, latte e loro alternative di soia possono essere aggiunti durante il giorno per aumentare l’assunzione di potassio. L’obiettivo è quello di imparare a leggere etichette alimentari e trovare una varietà di alimenti bassi di grassi e sale, ma alti in potassio.