Alternative a base di erbe a prednisone

Asma

Prednisone è un potente medicinale antinfiammatorio prescritto per trattare una varietà di malattie nei pazienti i cui corpi non producono i corticosteroidi necessari per combattere con successo questi disturbi. Tali malattie comprendono l’asma, il lupus, la sclerosi multipla, reazioni allergiche gravi e altri mali. Per alcuni pazienti, gli effetti secondari avversi di prednisone lo regolano come un’opzione di trattamento valida. Fortunatamente, alcuni rimedi erboristici sembrano avere proprietà medicinali simili e pochi effetti collaterali. Tuttavia, non si dovrebbe prendere un’alternativa a base di erbe prima di consultare un medico.

Allergie alimentari

Riconoscendo che gli effetti collaterali di prednisone e altri corticosteroidi li rendono inadatti per l’uso da parte di molti pazienti, in particolare i bambini, Xiu-Min Li, MD, del Dipartimento di Pediatria presso la Scuola Superiore di Medicina del Monte Sinai di New York, ha esaminato i rimedi cinesi a base di erbe per possibili alternative . I suoi risultati, pubblicati nel numero di luglio del 2007 del Journal of Allergy and Clinical Immunology, hanno concluso che un rimedio tradizionale cinese funziona particolarmente bene nel trattamento dell’asma. Egli ha esaminato da vicino gli studi che hanno confrontato l’efficacia di un composto vegetale cinese designato ASHMI, O l’intervento medico-erboristico anti-asma, con quello di prednisone nel trattamento dell’asma. L’ASHMI è costituito da gang-cao, glicirrite di radix, ku-shen o radix sophorae flavescentis e ling-zhi o ganoderma. Questi studi hanno concluso che il composto vegetale cinese “può offrire vantaggi comparabili alla terapia standard di corticosteroidi senza effetti indesiderati indesiderati”. Gli effetti collaterali possono includere l’aumento di peso e la soppressione della funzione surrenale. Non prenda ASHMI o alcun rimedio a base di erbe prima di consultare il medico.

Lupus

Le allergie alle arachidi e ad altri prodotti alimentari sono diventati un grave problema tra i bambini americani di età scolare, anche se gli adulti possono essere colpiti. Tali reazioni allergiche possono produrre una infiammazione pericolosa per le vie respiratorie, spesso trattata con prednisone. In uno studio sugli animali condotto presso la scuola di Medicina del Monte Sinai di New York, i ricercatori medici hanno testato l’efficacia di una formula cinese a due erbe per bloccare l’anafilassi. Il composto, denominato FAHF-2, o formula di erbe a base di allergie alimentari, contiene di solito zhi fu zi, o radix lateralis aconiti carmichaeli praeparata e xi xin o herba asari. Nello studio, zhi fu zi e xi xin sono stati eliminati dal FAHF-2. I risultati dello studio, pubblicati nel numero di gennaio 2005 del Journal of Allergy e Clinical Immunology, hanno dimostrato che il FAHF-2 ha completamente bloccato l’anafilassi nei topi allergici alle arachidi e ha continuato la resistenza agli animali alle reazioni allergiche per un periodo di cinque settimane dopo terapia. Consultare il proprio medico prima di prendere FAHF-2 o altri rimedi erboristici.

In “La migliore medicina alternativa”, l’autore Kenneth R. Pelletier, professore di medicina dell’Università dell’Arizona, riferisce sui tentativi di migliorare il trattamento del lupus aumentando il prednisone con una formula a base di erbe cinesi. Pelletier sottolinea che, in sé, la terapia steroidea nel trattamento del lupus raggiunge un “controllo generalmente povero”. Tuttavia, quando i pazienti affetti da lupus sono stati trattati sia con prednisone orale che con erbe aromatiche o estratti di rehmannia, hoelen, moutan, astragalus, codonopsis, liquirizia, tang kuei e millettia, il 92,6% dei pazienti ha riportato significativi rilievo sintomatico. Questo rispetto a un tasso del 55,6% tra quelli trattati con solo prednisone. Ancora una volta, ricordatevi di consultare un medico prima di prendere un corticosteroide o un’alternativa a base di erbe.