Alimenti da evitare durante il prelievo di cumadina

Panoramica

Coumadina, chiamata anche warfarin, è un diluente popolare per la prevenzione e il trattamento dei coaguli di sangue. Quando qualcuno inizia a prenderla, non può rendersi conto che ci sono certi alimenti che non sono al limite. È importante regolare la vostra dieta per evitare problemi con questo farmaco.

Cibi contenenti vitamina K

Poiché il coumadina viene preso per sradicare il sangue, non dovresti mangiare molti alimenti con la vitamina K, poiché questo farà aumentare il sangue. Verdure da evitare comprendono broccoli, cavoli, cavolfiori, alghe e ravanelli verdi. Ci sono anche carni e altre fonti di proteine ​​che devi evitare. Tra questi sono il fegato di manzo, il fegato di pollo, il fegato di maiale, lenticchie e fagioli garbanzo. Inoltre, non bere tè verde o utilizzare olio di soia, in quanto questi contengono anche elevate quantità di vitamina K. Questi alimenti inibiranno gli effetti del coumadina, rendendo la sua prestazione gravemente mancante e forse aiutano nella formazione di un coagulo di sangue.

Assunzione di alcool

L’alcol ha in realtà una proprietà di assottigliamento del sangue e dovrebbe essere evitato. È abbastanza difficile regolare la dose di coumadina di un individuo, l’alcol renderà questo ancora più impegnativo e potrebbe rendere il sangue troppo sottile, causando molti problemi, tra cui sanguinamenti nasali e sanguinamento dalle orecchie. Se si deve bere alcool, limitare l’assunzione a una o due porzioni solo occasionalmente.

Altri alimenti

I medici dell’American Heart Association affermano che è bene mangiare altri cibi regolarmente se non altrimenti istruiti dal medico. Coumadina può disegnare vitamine e minerali dal corpo, quindi una dieta equilibrata è molto importante per il trattamento e la prevenzione dei coaguli di sangue. Rimanere informato e attenersi al tuo piano nutrizionale, per ottenere risultati ottimali con coumadina.