Alimenti che possono causare perdita dei capelli

Panoramica

La perdita dei capelli può essere causata da una varietà di disturbi o fattori. Un professionista dovrebbe essere coinvolto quando decidere perché una persona può perdere i capelli. Tuttavia, un problema fondamentale nella perdita dei capelli è la nutrizione. Cibi e disturbi dei capelli vanno di pari passo e ci sono alcuni alimenti che devi evitare per prevenire la perdita dei capelli.

Selenio

Il selenio è un micro-minerale che il corpo richiede in piccole dosi per le sue proprietà antiossidanti. Secondo i National Institutes of Health, gli adulti dovrebbero avere circa 55 microgrammi di selenio al giorno. A volte, si può sviluppare la selenosi, che è troppo selenio nel sangue. Sebbene rari negli Stati Uniti, la selenosi è stata legata alla perdita dei capelli. Alcuni alimenti che contengono il selenio sono tonno, manzo, tacchino, riso bianco e pane. Tuttavia, il cibo più alto contenente selenio è il brasiliano, che contengono fino a 544 microgrammi in un’unica oncia. Potresti voler evitare grandi quantità di questi dadi per evitare possibili perdite di capelli.

Alta Glycemic-Index

La ricerca MBP evidenzia che gli alimenti contenenti un elevato indice glicemico hanno la possibilità di creare perdita di capelli. Questi alimenti creano un surplus di insulina nel corpo, che ha un effetto negativo sui capelli. Gli alimenti in questa categoria ad alta percentuale di glicemia includono succhi di frutta in bottiglia o in scatola, margarina, riso bianco e pane bianco.

Alcool eccessivo

L’alcool usato in moderazione non può causare perdita di capelli, ma l’Università di Maryland Medical Center suggerisce che l’alcool e altri stimolanti come caffè e tabacco siano evitati per ridurre i sintomi dei disturbi dei capelli. Tuttavia, non esistono studi specifici che hanno dimostrato il legame tra alcool e perdita dei capelli.

considerazioni

La dieta e la perdita dei capelli sono associati l’uno con l’altro, e anche se è vero che è possibile evitare alcuni alimenti per combattere questo dilemma, è altrettanto importante aggiungere una certa nutrizione alla vostra dieta per evitare la perdita dei capelli. La mancanza di zinco, ferro e proteine ​​sono tutti legati alla perdita dei capelli, per cui mangiare alimenti in questa categoria può essere utile. Se stai pensando di cambiare la vostra dieta, consulta il tuo medico di base per assicurare che non interferisca con nessuno dei tuoi trattamenti correnti.