Alimenti che aiutano i bambini a dormire

Panoramica

Ci sono molte ragioni per cui i bambini potrebbero avere problemi a cadere – e rimanere – addormentati. Possono essere ingoiati, testare limiti, danzare troppo durante il giorno o essere spaventati del buio. Un modo per aiutare un bambino che ha difficoltà a addormentarsi è quello di aggiungere un spuntino a base di sonno che promuove il sonno. Alcuni cibi hanno un effetto sedativo naturale sul corpo. Con una piccola sperimentazione con diverse combinazioni di alimenti, i genitori possono trovare i cibi che aiuteranno il loro bambino a dormire pacificamente durante la notte.

latticini

AskDrSears.com identifica l’amminoacido, triptofano, come particolarmente utile nell’indurre sonnolenza. Il triptofano funziona con il corpo per produrre la neurotrasmettitore della serotonina, che ti fa sentire addormentati. Prodotti lattiero-caseari come latte, formaggio, yogurt e formaggio sono tra le migliori fonti di triptofano. I prodotti lattiero-caseari contengono anche il calcio, che aiuta il processo del corpo triptofano e produce un secondo neurotrasmettitore che induce sonno, la melatonina. Consumare una piccola porzione di ricotta o un bicchiere di latte caldo un’ora prima di coricarsi aiuterà a rilassare i bambini e indurre il sonno.

Alta Carb / bassa proteina

AskDrSears.com consiglia “Mangiare i carboidrati con alimenti contenenti triptofano rende questo amminoacido calmante più disponibile al cervello”, che porta a un sonno più profondo e più soddisfacente. Spuntini come cracker di grano intero, pane tostato a grani interi, o una piccola fetta di torta di mele, accompagnata da formaggio, burro di arachidi o una piccola porzione di gelato a basso contenuto di grassi sono ottime opzioni per i bambini. Gli spuntini devono essere leggeri, perché troppi alimenti interferiranno con una digestione del bambino, che lo farà solo durante la notte. Un’altra opzione è quella di abbinare un alto contenuto di carboidrati e una bassa proteina per un bel spuntino a base di sonno.

Banane

Le banane sono un’altra opzione di spuntino facile da dormire. Washington State University riferisce che le banane contengono melatonina, così come la serotonina, che aiuta a calmarti e regolare i tuoi cicli di sonno. Essi contengono anche magnesio e potassio, entrambi i quali sono rilassanti muscolari. Invece di banane semplici, un’altra opzione è quella di preparare una banana con una banana, un po ‘di latte a basso contenuto di grassi e qualche cubetto di ghiaccio. Il calcio e il triptofano nel latte miglioreranno gli effetti indebolenti della melatonina e della serotonina.

Fiocchi d’avena

L’avena ha una concentrazione estremamente elevata di melatonina, secondo il numero di gennaio 2012 del “Journal of Botanical Experimental”. Un servizio caldo di farina d’avena può aiutare il tuo bambino a sentirsi pieno e godere di una lunga durata di sonno.